Stigma; Schiele; Perle

gennaio 17, 2022

Stìgma
Dal latino stigma -atis ‘marchio, macchia, punto’, propriamente ‘puntura’, dal greco stigma, derivato di stizein ‘pungere, marcare’.
Anche stìmma.
Sostantivo maschile (plurale stìgmi).
1. (botanica) La parte apicale variamente conformata del pistillo, destinata a ricevere e far germinare i granelli pollinici.
(botanica) Organello pigmentato fotosensibile presente nei cromatofori o nel citoplasma, a volte anche nei gameti, di varie alghe: ha funzione di fotorecettore per regolare i movimenti fototattici, soprattutto di individui unicellulari flagellati.
2. (zoologia) Ciascuna delle aperture mediante le quali il sistema respiratorio tracheale degli insetti e di alcuni artropodi terrestri comunica con l’esterno.
(zoologia) Ciascuna delle aperture branchiali della faringe dei tunicati.
(zoologia) Nome di alcune macchie colorate delle ali di farfalle e di altri insetti.
(zoologia) Organulo fotorecettore ausiliario dei cloroplasti, che si trova nelle cellule dei protozoi flagellati.
3. (anatomia) La parte assottigliata e priva di vasi della parete del follicolo, in corrispondenza della quale avviene la distensione e la deiscenza che caratterizza l’ovulazione.
4. (letterario, non comune) Con significato vicino a quello etimologico, marchio, impronta, carattere distintivo: quella misteriosa inclinazione … ch’è il vero stigma della nobiltà femminile (Fogazzaro); l’antica cultura popolare, tuttora radicata … specie fra i contadini, segnava di uno stigma religioso certi mali indecifrabili (Morante). In questo significato è usato anche il plurale stigmate o stimmate.
(psicologia) In psicologia sociale, attribuzione di qualità negative a una persona o a un gruppo di persone, soprattutto rivolta alla loro condizione sociale e reputazione: un individuo, un gruppo colpito da stimma psico-fisici, razziali, etnici, religiosi.

Come si dice Schiele?

Il cognome italiano Mangano può essere pronunciato, a seconda dei casi, Màngano o Mangàno. Nel caso dell’attrice Silvana Mangano, ad esempio, si dice Màngano.

Perle di notizie

“C’è una felicità incredibile, si taglia con il coltello!”
Giornalista collegato dalla piazza in festa dopo la vittoria dell’Europeo 2020.

Proposta da Pietro Scalzo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: