Mansione, Magione, Exhibit; Rovinata

aprile 6, 2021

Parole a confronto

Mansióne
Dal latino mansio -onis ‘sosta, soggiorno, dimora’, derivato di manere ‘restare, alloggiare’.
Sostantivo femminile.
1. (non comune) Stazione di tappa lungo le strade romane.
(estensione) Alloggio: nella casa del Padre mio vi sono molte mansioni, traduzione del latino in domo Patris mei mansiones multae sunt (Giovanni).
(antico) Indirizzo, recapito: lettera senza mansione.
Nel dramma liturgico medievale, ciascuna delle costruzioni in legno che, alzate sul palco, suggerivano agli spettatori i vari luoghi in cui l’azione si svolgeva, anche luogo deputato.
2. Mansione lunare: nell’astronomia e astrologia antiche, ciascuna delle 28 parti in cui era suddiviso il percorso di ogni rivoluzione della Luna, anche casa lunare.
3. (comune) Ufficio, compito esplicato nell’adempimento di una prestazione di lavoro: è impiegato al ministero della Giustizia con la mansoine di usciere; funzionario con mansioni direttive; è caposezione, ma esplica le mansioni di capodivisione.

Magióne
Latino mansio -onis ‘sosta, soggiorno, dimora’, derivato di manere ‘restare, alloggiare’, probabilmente attraverso il francese maison.
Sostantivo femminile.
(antico, letterario) Casa, abitazione: Tutto gioioso a sua magion tornava (Poliziano); per estensione, dimora, sede: la cui propria magione è nel secretissimo della divina mente (Dante). Anche con uso figurato: E se ben guardi a la magion di Dio Ch’arde oggi tutta (Petrarca), con riferimento a Roma accesa dalle fazioni; e te [Pietro] che sei pietra e sostegno De la magion di Dio (Tasso), della Chiesa.
Nell’uso moderno si usa specialmente con tono scherzoso: tornare alla propria magione.
Talvolta, forse per influsso dell’inglese mansion, residenza signorile: Sembra una villa molto grande o addirittura una magione (Moravia).

Una (parola) giapponese a Roma

Exhibit [‘ekzibit]
Voce inglese, derivato di (to) exhibit ‘mostrare, esporre’.
Sostantivo maschile invariabile.
Oggetto, documento esposto in una mostra, una rassegna ecc.
Realizzazione, installazione che ha lo scopo di illustrare un progetto, un fenomeno, un esperimento scientifico ecc.

La parola rovinata

Speciale Rebibbia

ABACUC
Ehilà, vecchio Profeta minore!

Di Pietro Scalzo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: