Archive for 14 gennaio 2020

R- Brenta, Bigoncia, Bigoncio, Cogno; Marchi: Moon boot

gennaio 14, 2020

Newsletter originale del 23/3/2005

Parole a confronto

Brènta
Voce settentrionale, probabilmente di origine prelatina.
Sostantivo femminile (settentrionale).
1. Bigoncia a forma di cono che si carica sulle spalle per trasportare vino.
2. Antica misura di capacità per vini, di ca 50 litri, ancora in uso in Piemonte.

Bigóncia
Da bigoncio.
Sostantivo femminile [plurale bigonce].
1. Recipiente di legno fatto a doghe diritte, di forma troncoconica rovesciata, usato per il trasporto e la pigiatura dell’uva.
Essercene una bigoncia, a bigonce: (figurato) in grande quantità.
2. (antico) Misura di capacità per liquidi, corrispondente a poco più di 150 litri.
3. (antico) Cattedra, pulpito.

Bigóncio
Latino volgare bicongiu(m), composto di bi- ‘due’ e congius ‘cogno’ (misura per liquidi).
Sostantivo maschile.
1. Recipiente simile alla bigoncia, ma più basso e più largo e con due doghe più lunghe forate per introdurvi una pertica e agevolarne il trasporto.
2. Nel gergo teatrale, cassetta in cui la maschera depone i tagliandi dei biglietti presentati dagli spettatori all’ingresso.

Cògno
Anche cógno.
Latino congiu(m) ‘barile’.
Sostantivo maschile.
Antica unità di misura di capacità, pari a dieci barili.

Marchi, non parole

Moon boot [‘munbut]
Locuzione inglese; propriamente ‘stivale (boot) lunare (moon ‘luna’)’.
Locuzione sostantivale maschile invariabile.
Marchio registrato: stivale adatto a climi freddi, che ricorda per la forma quello degli astronauti.

Marco Marcon a mani basse.