Archive for 7 marzo 2019

Spesso, Muntaz; Marchi: Auditel

marzo 7, 2019

Spésso
Latino spissus.
Aggettivo.
1. Che si presenta denso e fitto: su tutta la zona c’era un fumo spesso e nerastro.
(antico o regionale) Con riferimento alla densità di un liquido, di un fluido: una minestra troppo spessa; Bollia là giuso una pegola spessa (Dante); o con il significato di folto: foresta spessa; un albero dai rami spessi.
Che ha notevole spessore (in contrapposizione a sottile): stoffa piuttosto spessa; la tavola di legno deve essere spessa almeno cinque centimetri.
2. Numeroso, frequente: di che nascano le spesse ribellioni (Machiavelli); l’anatomia nacque con la spessa osservazione degli aruspici sull’entragne delle vittime (Vico); percote a spessi tocchi Antico un plettro il tempo (Foscolo), il tempo percuote con tocchi frequenti un’antica lira. Nell’uso moderno soltanto nella locuzione avverbiale spesse volte, frequentemente.

Spésso
Uso avverbiale dell’aggettivo spesso, sviluppatosi già alle origini della nostra lingua.
Avverbio.
Frequentemente, ripetutamente, molte volte: Quanto in femmina foco d’amor dura, Se l’occhio o ’l tatto spesso non l’accende (Dante); E spesso tremo e spesso impallidisco (Petrarca); ci vediamo molto spesso; al cinema ci vado ormai sempre meno spesso.
Rafforzato con l’iterazione: si trova spesso spesso nei guai; o con l’aggiunta di volentieri, per lo più ironico: spesso e volentieri arriva tardi agli appuntamenti.

Una (parola) giapponese a Roma

Muntaz [mun’tats]
Adattamento dell’amarico e tigrino munṭāz, dall’arabo mumtāz ‘scelto, distinto’.
Sostantivo maschile invariabile.
(storia) Graduato di truppa, il primo dei gradi militari dei gregari delle truppe di colore nelle ex colonie italiane.

Marchi, non parole

Àuditel
Marchio registrato della società omonima che effettua questo rilevamento in Italia, composto dell’inglese audi(ence) e tel(ematica).
Sostantivo maschile invariabile.
Indice di ascolto delle trasmissioni televisive, rilevato con metodi statistici su un campione di telespettatori

Grazie a Marco Marcon.

Annunci