Archive for 2 gennaio 2019

R- Imperare, Masut; Accento; Nomididire; Perle

gennaio 2, 2019

Imperàre
Dal latino imperare, composto di in ‘in-‘ e parare ‘preparare’; propriamente ‘prendere misure, fare preparativi in vista di un dato scopo’.
Verbo intransitivo [io impèro ecc. ; ausiliare avere].
1. Detenere l’autorità imperiale ed esercitarla: Caligola imperò dal 37 al 41 d.C.
2. (estensione) Comandare in modo assoluto: l’Inghilterra ha imperato a lungo sui mari.
3. (figurato) Essere predominante, esercitare una prevalenza assoluta: il cattivo gusto impera in televisione.

Una (parola) giapponese a Roma

Masùt
Dal russo mazut.
Anche mazut.
Sostantivo maschile invariabile.
(chimica) Residuo viscoso della distillazione del petrolio greggio, specialmente di quello russo; viene usato come combustibile.

L’accento, questo sconosciuto

Si dice qualcosa impèra, e non qualcosa ìmpera.

Nomi di dire

Carmelo Vadalà ci dice che Aretino, in un dialogo ne "La Cortigiana", scriveva:
Rosso – […] et io feci come la gatta de Masino.
Parabolano – Come faceva la gatta di Masino?
Rosso – Chiudeva gli occhi per non pigliare i topi.

Perle dai porci

"Si gioca dal lunedì al mercoledì per il primo concorso e dal giovedì al sabato per il secondo, entrambi i giorni fino alle 18,30."
Su Rai1.

Annunci