R- Trebisonda, Kapo; Paesi; Ritrovato; Uomini; Appunto; Perle

luglio 5, 2017

Trebisònda
Dal nome di Trebisonda, città della Turchia, sul modello di frasi come perdere la tramontana, la bussola e simili. Sostantivo femminile.
Solo nella locuzione famigliare perdere la trebisonda, confondersi, disorientarsi, perdere il controllo di sé.

Una (parola) giapponese a Roma – Speciale Europa

Kapò
Voce tedesca; dalle sillabe iniziali di Ka(merad) ‘camerata, compagno’ e Po(lizei) ‘polizia’; propriamente ‘poliziotto compagno’.
Sostantivo maschile invariabile.
Nei campi di concentramento nazisti, prigioniero addetto alla sorveglianza e al mantenimento dell’ordine.

Proposta da Marco Marcon.

Nomi di paesi, la parola

Berlìna
Dal francese berline, così chiamata dal nome della città di Berlino, dove fu costruito per la prima volta quel tipo di carrozza (verso il 1670).
Sostantivo femminile.
1. Carrozza di gala a quattro posti.
2. (automobilismo) Tipo di carrozzeria chiusa, a due o quattro porte.
L’automobile stessa dotata di tale carrozzeria.
Diminutivo: berlinetta.

Trebisonda e berlina sono di Marco Marcon.

Il paese ritrovato

"Torino Esposizioni significa soprattutto il Palazzo del Lavoro. Un parallelepipedo netto e deciso, senza l’ombra di un fregio all’esterno, ma che la struttura in cemento armato di Pier Luigi Nervi rendeva comunque rivoluzionario, ai tempi della sua progettazione."

Il decimo capitolo del nostro pirotecnico racconto, scritto dal nostro migliore Piero Fabbri, è sul sito.

Uomini e parole

Gòlem
Dall’ebraico golem, propriamente ‘embrione’, in alcune leggende ebraiche dell’Europa orientale, automa di argilla in forma umana, creato con arti magiche da un rabbino di Praga e considerato protettore degli ebrei contro le persecuzioni (secolo XVI).
Sostantivo maschile invariabile.
Creatura senza spirito, automa.

L’appunto

La parola "eco" al singolare è perlopiù di genere femminile (una forte eco), ma è accettabile pure l’utilizzo al maschile (un forte eco). Al plurale, invece, deve essere utilizzata unicamente al maschile (gli echi).

Perle dai porci

"Occorre essere specializzati in una determinata branchia."

In ufficio.
Dagli archivi di Maidirepigigierre.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: