R- Pavana; Paesi; Sbagliati; Accento; Rovinata; Canzone

aprile 3, 2017

Nomi di paesi, la parola

Pavàna
Forma sostantivale di pavano, cioè ‘(danza) padovana’, perché ritenuta originaria di Padova.
Sostantivo femminile.
Danza in tempo binario, di andamento moderato e solenne, tipica dei secoli XVI e XVII.

Mantovàna
Da Mantova.
Sostantivo femminile.
1. Ornamento in materiale rigido, a forma di frangia, che corre lungo i bordi dello spiovente dei tetti.
2. Parte fissa del tendaggio che, in forma di striscia orizzontale, copre l’estremità superiore delle tende.
3. Dolce tipico di Prato, cosparso di mandorle tritate.

Pavana e mantovana sono di Simona Brugnoni.

Uomini sbagliati e parole

Cartèllo
Sostantivo maschile.
1. (economia) Accordo con cui due o più imprese dello stesso ramo produttivo si impegnano a disciplinare la concorrenza, concordando prezzi e quote di mercato: cartello interbancario.
Cartello doganale: accordo stipulato da due o più stati per combattere il contrabbando.
2. (estensione) Alleanza tra forze affini: il cartello delle sinistre.

Etimologia vera.
Dal tedesco Kartell, e questo dall’italiano cartello, derivato di carta, avviso scritto o stampato.

Etimologia falsa.
Dal nome dei finanzieri francesi Edmond (1822-1891) and Georges (1825-1900) Cartel, nati a Rennes, che intorno al 1850 a Parigi iniziarono la pratica di incoraggiare le aziende di accordarsi per mantenere artificialmente alti i prezzi. Si trasferirono successivamente negli Stati Uniti dove però la loro attività terminò nel 1870 a causa delle nuove leggi.

Rubrica a cura di Marco Marcon.

L’accento, questo sconosciuto

Si dice ùpupa, e non upùpa.

La parola rovinata

Il vulgo divulgato: piemontese

Catalessi
Ti consiglio di comperare un cane. [In piemontese "cata" significa compra. N.d.C.]

Fornita da un lettore anonimo.

La Canzone Settimanale Enigmistica

Tante risposte per la trentunesima canzone: non dite sempre che Omero è spietato. Pietro Scalzo (5+5), M.Fisk (5+4), BettyBlu (5+3), Fermassimo (5+2, quarto, e ha risposto a mezzanotte e dieci!), Simona Gavagni (5+1), Alby, Giuly, Piero Fabbri, Maurizio Codogno, Marco Marcon, Alberto Cacciari (5).

Omero, che è una fucina di idee, ha pensato di accorciare un po’ la classifica. Questa settimana sono in gioco due canzoni, una più facile a cui potranno rispondere solo i concorrenti che non hanno ancora raggiunto le 20 canzoni indovinate (da Michele in giù) e una più difficile a cui potranno rispondere tutti.
Chi ha meno di 20 punti potrà quindi questa settimana inviare due risposte, anche con mail separate, e indovinare due canzoni, sommandone i punti. Anche i migliori in classifica potranno rispondere alla canzone facile, per sfizio, ma non guadagneranno punti.
I punti relativi alla posizione della risposta saranno conteggiati separatamente per le due canzoni.
Potete giocare fino a mercoledì 5 aprile.

Eccole. Questa è la canzone facile, solo chi ha meno di 20 punti può rispondere.

Ammazzacaffè al ristorante giapponese (4 2 4)

Questa invece è la canzone difficile, tutti i partecipanti possono rispondere.

Il fornaio ai dipendenti: "Basta lamentele dai clienti! Dovete lavorare con il capo coperto!" (2 4 3 1 7)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: