R- Sanrocchino, Savarin; Uomini; Accento; Rovinata

settembre 19, 2016

Sanrocchìno o sarrocchìno
Probabilmente dal medio alto tedesco sarrok ‘veste militare’, per influsso del nome di san Rocco, che è tradizionalmente effigiato con un indumento simile.
Sostantivo maschile.
Corto mantello di cuoio o di tela incerata, lungo fino al gomito, un tempo usato dai pellegrini.

Una (parola) giapponese da Perilli

Savarin [sava’ren]
Voce francese; dal cognome del gastronomo francese A. Brillat Savarin (1755-1826).
Sostantivo maschile invariabile.
(gastronomia) Dolce a forma di grosso budino con un buco al centro, come la ciambella, fatto con un impasto simile a quello del babà.

Uomini e parole

A seguito di una rimostranza da parte di un lettore viene annullata la parola "micheletto" poichè derivata da un nome di luogo e non di persona.
Comunque sanrocchino e savarin sono di Marco Marcon.

L’accento, questo sconosciuto

Si dice cosmèsi, e non còsmesi.

La parola rovinata

Olimpiadina romagnola
Lo snack ufficiale dei giochi di Sydney.

Di Riccardo Lancioni.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: