R – Martinella, Moloch; Uomini; Rovinata

agosto 23, 2016

Martinèlla
Derivato del nome di san Martino, protettore dei cavalieri.
Sostantivo femminile.
1. Nel medioevo, la campana che veniva suonata, in caso di guerra, prima dell’inizio dei combattimenti; in battaglia era portata sul carroccio e serviva a dare segnali ai combattenti.
2. (scherzoso) Il campanello usato dai presidenti della camera e del senato per ottenere il silenzio in aula.

Una (parola) giapponese a Roma

Moloch o moloc [‘mOlok]
Latino Moloch, che è, attraverso il greco, dall’ebraico Molek, derivato di melek o milk ‘re, signore’.
Sostantivo maschile invariabile.
1. Nella religione fenicio-cananea, nome di una divinità alla quale venivano sacrificate vittime umane.
2. (estensione) Si dice di un essere o una potenza guidati dal solo istinto di distruzione; anche, di organizzazione irrazionale che soffoca i diritti, le esigenze individuali e sociali delle persone.
3. Rettile di piccole dimensioni, con testa triangolare, tronco allungato e appiattito; il corpo è rivestito da spine e tubercoli che gli conferiscono un aspetto mostruoso (ordine degli Squamati).

Uomini e parole

Martinella e moloch sono del nostro campione Marco Marcon.

La parola rovinata

TESTOSTEREONE
Ormone che regola la crescita dei peli negli orecchi quando si ascolta un impianto HI-FI ad alto volume.

Di Riccardo Lancioni.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: