Piaga, Stockpiling; Antonomasia

marzo 21, 2016

Piaga
Latino plaga, propriamente ‘percossa’ e figurato ‘piaga, ferita’, dal greco plege ‘colpo, percossa’.
Sostantivo femminile.
1. Ferita, lesione, lacerazione prodotta da un trauma di varia natura o, più spesso, determinata da un processo patologico, e che si presenta su una parte del corpo umano o animale come una interruzione dei tegumenti esterni, coperta di tessuto di granulazione e spesso con secrezione di pus: avere una piaga sulla spalla; il suo volto era tutto una piaga; un ronzino vecchio e malandato, pieno di piaghe.
(letterario) Ferita, specialmente se prodotta da un’arma: el disse «Or vedi»; E mostrommi una piaga a sommo ’l petto (Dante); i greci eroi, … A poco a poco vinti dalle piaghe, L’un sopra l’altro cade (Leopardi).
Le piaghe di Cristo: i segni della passione, quelli cioè lasciati dai chiodi sulle mani e sui piedi di Gesù e la ferita nel costato.
2. (figurato) Dolore ancora vivo e inconsolabile, motivo di profonda afflizione, o anche affanno amoroso: avere una piaga nell’animo.
Mettere il dito sulla piaga: toccare un argomento doloroso, delicato, scottante.
Grave danno, flagello, calamità: la piaga della grandine.
Fenomeno sociale di particolare gravità, problema collettivo che affligge e preoccupa perché di difficile soluzione: la piaga della corruzione; la piaga della fame nel terzo mondo.
Con riferimento al racconto biblico dell’Esodo, le piaghe d’Egitto: la serie delle dieci calamità che per volere divino si abbatterono sugli Egiziani a causa del rifiuto opposto dal faraone alla partenza degli Ebrei; talora assunte come termine di paragone o di similitudine per indicare, anche con iperbole scherzosa, eventi calamitosi o persone che siano fonte di guai, seccature, fastidî: quello che dicono queste piaghe d’Egitto che sono i giornali (Pascoli).
Con lo stesso significato e con riferimento a persone, anche il semplice piaga: quell’uomo è stato una vera piaga per la città. Anche usato in frasi o in esclamazioni di impazienza verso chi si mostra particolarmente fastidioso, noioso o lamentoso: è proprio una piaga, non fa che lamentarsi dei suoi guai.

Una (parola) giapponese a Roma

Stockpiling [stok’piling]
Voce inglese, composto di stock ‘scorta, riserva’ e piling, derivato di (to) pile ‘accumulare’.
Sostantivo maschile invariabile.
(storia) Dopo la seconda guerra mondiale, massiccio accaparramento di materie prime da parte degli Stati Uniti a scopo cautelare.

Antonomasie religiose

Le cinque piaghe, per antonomasia, sono le piaghe di Cristo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: