Fondo; Uomini: Paulette; Rovinata

febbraio 11, 2016

Fóndo
Dal latino fundus che, oltre al significato di ‘parte inferiore’, ebbe anche quelli di ‘suolo, possedimento, terreno’; il significato economico è basato sull’esempio del francese fonds.
Sostantivo maschile.
1. Proprietà terriera, appezzamento di terreno per lo più destinato a uso agricolo, podere: coltivare il proprio fondo; possedere, ereditare un fondo.
(giuridico) Terreno e casa su esso costruita oppure solo terreno, a seconda del contesto.
2. L’insieme dei mezzi monetari fornito di reale consistenza e disponibilità in un determinato momento per uno scopo determinato (acquisto di beni diretti o di beni strumentali, attività produttiva, ecc.).
Fondo di cassa: la somma totale di cui dispone un’impresa in un dato momento.
A fondo perduto: locuzione di uso corrente per indicare il versamento di una somma senza pretendere da chi la riceve l’impegno formale di restituirla, e quindi senza la garanzia di riaverla o di averne comunque un corrispettivo.
(anche al plurale) Nel linguaggio comune con il significato di denaro e capitale in genere: avere necessità di fondi; rinunciare a un acquisto per mancanza di fondi.
Fondi all’estero: nel linguaggio bancario, la disponibilità in valuta estera giacente in conto corrente presso i corrispondenti esteri.
Fondi segreti: speciali stanziamenti nel bilancio dello stato destinati a coprire spese d’indole riservata, per le quali, secondo un’antica consuetudine amministrativa, il rendiconto è generico e non documentato.
Fondi neri: nel linguaggio giornalistico, i fondi di enti o imprese non iscritti in bilancio e formanti oggetto di una contabilità separata e segreta, che vengono spesso impiegati per sovvenzionare attività o iniziative al limite della legalità o addirittura illegali.
– (sempre al singolare) Voce di bilancio di imprese private, di enti pubblici o dello stato, relativa a una particolare destinazione.
Fondo salari: la quantità di beni o di moneta che in un’impresa è destinata al pagamento dei salari.
Fondo pensione: quello volto a erogare prestazioni previdenziali in favore dei lavoratori, che integra o sostituisce il trattamento pensionistico pubblico.
Fondo rischi: il complesso dei fondi iscritti al passivo di un bilancio d’impresa per far fronte a eventuali oneri futuri.
Fondo riserva: quota ideale del capitale netto di una società, costituita da una porzione non distribuita di utili, o anche da rivalutazione del capitale o da sovrapprezzo di nuove azioni, e avente lo scopo di difendere l’integrità del capitale sociale nel caso di perdite che si verifichino nel corso della gestione, oltre che di aumentare i fondi di esercizio.
– Patrimonio, o parte di patrimonio, avente una speciale destinazione fissata dalla legge o dalla volontà del destinatario; può avere soltanto autonomia contabile, oppure essere riconosciuto come persona giuridica, nel qual caso l’ente stesso assume la denominazione di fondo.
3. Fondo comune d’investimento: patrimonio investito in azioni, obbligazioni, immobili, costituito dai risparmi raccolti dal pubblico, la cui gestione è demandata a una società con il fine di investirli in funzione della migliore redditività.
Denominazione di particolari organismi o istituti, a carattere nazionale o internazionale, sorti con determinate finalità.
Fondo monetario internazionale: organismo internazionale costituito nel luglio 1944, con sede a Washington, con lo scopo di promuovere la cooperazione monetaria internazionale e la stabilizzazione dei cambi, facilitare l’espansione e la crescita equilibrata del commercio mondiale, aiutare gli stati membri a correggere temporanei squilibri nelle bilance dei pagamenti.
4. Nelle biblioteche, gruppo di libri o documenti riuniti insieme per affinità di argomento o, più spesso, provenienti da donazione o lascito.

Uomini e parole

Paulette [po’let]
Voce francese, derivato dal nome dell’appaltatore C. Paulet.
Sostantivo femminile invariabile.
(storia) Imposta introdotta in Francia nel 1602 che i titolari di cariche giudiziarie dovevano periodicamente pagare per acquisire e mantenere la propria carica.

La parola rovinata

SIVEGLIA
Città che sicuramente non si trova in Lettonia.

Pietro Scalzo rovina anche città.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: