Flagello, Bear; Rovinata; Conchiglie

febbraio 1, 2016

Flagèllo
Dal latino flagellum, diminutivo di flagrum ‘sferza’.
Anche, antico, fragèllo.
Sostantivo maschile.
1. Specie di sferza fatta di funicelle sparse di nodi o strisce di cuoio o filo metallico con palline di piombo all’estremità, usata un tempo come strumento di pena o di penitenza.
(estensione, non comune) Il supplizio stesso: condannare al flagello.
2. (figurato) Calamità, grave sciagura collettiva: il flagellovdella carestia; quella grandinata fu un vero flagello per la campagna.
Flagelli di Dio: le calamità, intese come castighi che Dio manda agli uomini.
(figurato) Di persona che provochi strage, disastri, che sia causa di tormento, di noie: Quell’Attila che fu flagello in terra (Dante).
(figurato) Chi, con parole o con scritti, colpisce duramente persone, istituzioni ecc.: ecco il flagello de’ principi, il divin Pietro Aretino (Ariosto).
(figurato, familiare) Gran quantità, moltitudine, soprattutto di persone o cose spiacevoli: c’era un flagello di gente; ho un flagello di debiti da pagare.
(figurato, antico) Nome di antiche gabelle dell’Italia meridionale.
3. (biologia) Organulo motorio tipico dei flagellati, che si trova anche in alcune cellule di metazoi (per esempio spermatozoi) e in diversi organismi vegetali inferiori.
4. (botanica) Ramo sottile con internodi molto lunghi, strisciante sul terreno.

Una (parola) giapponese a Roma

Bear [ber]
Voce inglese, propriamente ‘orso’, abbreviazione della locuzione originaria bearskin jobber ‘venditore di pelle d’orso’, allusiva al proverbio sul vendere la pelle dell’orso prima di averlo catturato.
Sostantivo maschile invariabile.
Termine della borsa di Londra, accolto nel linguaggio internazionale, per indicare l’operatore finanziario che, in previsione di un ribasso delle quotazioni, vende allo scoperto nella speranza di poter ricomprare a prezzo inferiore.

La parola rovinata

ALTERNATIVA
Partorita da un’altra parte.

Di Pietro Scalzo.

Per un pugno di conchiglie

Era il cinquantunesimo libro. Indovinano al secondo indizio Liana Sassoli (5+3) e al quinto Silvia Laganà (4+1). Due risposte sbagliate, e il concorso prosegue con il cinquantaduesimo libro. Questa era la risposta.

Cinquantaduesimo libro, primo indizio

Scusate il leggero ritardo, ma capita. Comunque, come si dice, meglio tardi che mai. Siamo in un periodo in cui il narratore e molti suoi compagni di studio e di giochi non erano ben visti dalla maggioranza delle persone, anzi, erano proprio evitati. Così i componenti di una famiglia, che già per i fatti loro tendevano a rinchiudersi in sé stessi, si isolarono ancora di più.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: