Vicissitudine, Vicenda, Hornfels; Conchiglie

gennaio 27, 2016

Parole a confronto

Vicissitùdine
Dal latino vicissitudine(m), derivato di vicis ‘vece. vicenda’.
Sostantivo maschile (plurale vicissitudini).
1. (specialmente plurale) Vicenda non lieta; traversia: le vicissitudini della vita; dopo tante vicissitudini riuscì a fare ritorno nel suo paese.
2. (antico) Avvicendamento, alternanza di fatti, di avvenimenti: il lento moto delle combinazioni e vicissitudini umane (Beccaria).

Vicènda
Latino vicenda, derivato di vicis ‘vece, vicenda’.
Sostantivo femminile.
1. (letterario) Successione di cose o di fatti che si alternano fra loro: la vita è una vicenda di gioie e dolori.
Avvicendamento, soprattutto in locuzioni tecniche di agricoltura come vicenda delle coltivazioni,
Risaia in vicenda: nella quale la coltivazione del riso si alterna con altre colture.
(poetico) Movimento alternato: uomini […] come dei, celesti, Che non coi piedi, come i lenti bovi, Vanno, e con la vicenda dei ginocchi, Ma con la spinta delle aeree braccia, Come gli uccelli (Pascoli).
2. Caso, evento, o serie di fatti e di eventi, sia di un individuo, sia di gruppi e della vita sociale e politica d’un popolo: narrare le proprie vicende; vicende liete.
3. (antico) Ciò che a ciascuno tocca di fare, o che tocca di fare a sua volta: Sì spesso vien chi vicenda consegue (Dante); dopo questo, toccando la sua vicenda a Selvaggio di dovere alzare Uranio [precedentemente era stato Uranio ad alzare Selvaggio], il prese con ambedue le braccia per mezzo (Sannazzaro).
Contraccambio: rendere la vicenda.
Faccenda, affare: io vo infino a città per alcuna mia vicenda (Boccaccio).
4. Locuzione avverbiale ‘a vicenda’: scambievolmente, l’un l’altro: aiutarsi a vicenda; sono cose che si completano a vicenda. Anche, l’uno dopo l’altro, a turno (di due o più persone): vegliavano a vicenda; Vanno [le anime] a vicenda ciascuna al giudizio (Dante).

Una (parola) giapponese a Roma

Hornfels [‘ornfels]
Voce tedesca, composto di Horn ‘corno’ e Fels ‘roccia’.
Sostantivo maschile invariabile.
(geologia) Roccia microcristallina tipica della Cornovaglia, molto dura e compatta, di composizione variabile, che si forma per metamorfismo di contatto tra rocce argillose e masse magmatiche.

Per un pugno di conchiglie

Cinquantunesimo libro, terzo indizio

Inserto pubblicitario: Armani, Gucci, Dior, Rolex.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: