Donzella, Donzello, Inning; Lettori; Conchiglie

gennaio 21, 2016

Parole a confronto

Donzèlla
Dal provenzale donsela, latino dom(i)nicella.
Sostantivo femminile.
1. (letterario) Donna in giovane età, non maritata: Donne e donzelle amorose (Dante); più onesto che una donzella (Boccaccio); Spargi la casta porpora Alle donzelle in viso (Manzoni).
(estensione) Sposina, donna maritata da poco.
(scherzoso) Signorina, ragazza.
Diminutivo e vezzeggiativo, donzellétta: giovinetta: La donzelletta vien dalla campagna, In sul calar del sole (Leopardi).
2. Nome, anche in funzione appositiva pesce donzella, di varie specie di pesci della famiglia labridi, e in particolare della specie Coris julis, comuni dei nostri mari sui fondali rocciosi dei litorali, così chiamati per l’elegante livrea dai colori vivaci.

Donzèllo
Dal provenzale donzel, latino dom(i)nicellus, diminutivo di dominus ‘signore’.
Sostantivo maschile.
(antico) Giovane di famiglia nobile, in particolare i giovinetti nobili che si apprestavano a diventare cavalieri e destinati in genere a far corte, in qualità di paggi, a re, cavalieri, baroni: Federigo di messer Filippo Alberighi, in opera d’arme e in cortesia pregiato sopra ogni altro donzel di Toscana (Boccaccio).
(generico) Domestico d’un signore, o anche d’un magistrato): Poste le mense avean quivi i donzelli (Ariosto).
2. (toscano) Usciere del municipio, specialmente nel contado di Firenze, termine ancora vivo in alcune città: i donzelli del Comune.

Una (parola) giapponese a Roma

Inning [‘inning]
Voce inglese, propriamente ‘raccolto’, dall’antico innian ‘porre dentro’.
Sostantivo maschile invariabile.
(sport) Nel baseball, ciascuna delle nove riprese in cui è divisa una partita; in ogni ripresa ciascuna squadra gioca una volta all’attacco e una volta in difesa.

I lettori ci scrivono

Ci scrive Tommaso Mazzoni relativamente al termine carnera per indicare un uomo robusto.

— In medicina, con il nome "Carnera" esiste anche un integratore per atleti e anziani: è a base di Creatina, Carnitina e Arginina. Chiarissimo il voluto accostamento… —

Per un pugno di conchiglie

Cinquantesimo libro, quarto indizio

Poi si torna a lavorare, come sempre. Mattoni uno sull’altro, come sempre. Poi la cena, chiamamola cena, ma almeno la giornata è finita, almeno anche questa è passata, e non peggio di altre, anzi, nonostante la febbre.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: