Neup- Achille; Antonomasia; Frasi; Conchiglie

gennaio 15, 2016

Non è una passeggiata, a cura di PassoBarbasso

Il paradosso di "Achille e la Tartaruga" è il Paradosso di Zenone più famoso. È stato proposto nel V secolo a.C. da Zenone di Elea per difendere le tesi del suo maestro Parmenide, che sosteneva che il movimento fosse un’illusione.
Una delle descrizioni più famose del paradosso è dello scrittore argentino Jorge Luis Borges: «Achille, simbolo di rapidità, deve raggiungere la tartaruga, simbolo di lentezza. Achille corre dieci volte più svelto della tartaruga e le concede dieci metri di vantaggio. Achille corre quei dieci metri e la tartaruga percorre un metro; Achille percorre quel metro, la tartaruga percorre un decimetro; Achille percorre quel decimetro, la tartaruga percorre un centimetro; Achille percorre quel centimetro, la tartaruga percorre un millimetro; Achille percorre quel millimetro, la tartaruga percorre un decimo di millimetro, e così via all’infinito; di modo che Achille può correre per sempre senza raggiungerla».
La spiegazione del paradosso sta nel fatto che gli infiniti intervalli percorsi ogni volta da Achille per raggiungere la tartaruga diventano sempre più piccoli ed il limite della loro somma converge, per le proprietà delle serie geometriche. Una somma di infiniti elementi, o meglio, il limite di una somma di infiniti elementi non è necessariamente infinito.

L’antonomasia e il soprannome

Achille viene definito ‘piè veloce’ perché il suo tallone, rimasto ustionato, venne sostituito con quello del gigante Damiso, celebre per la sua velocità nella corsa.

Frasi, non futilità

La tartaruga batte Achille perché conosce la strada.
Markku Envall

Per un pugno di conchiglie

Quarantanovesimo libro, quinto indizio

Sarà l’eccessiva forza che lo rovinerà, che distruggerà il sogno dei due, e che non lascerà alcuna scelta al suo compagno di avventure.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: