Inviso, Jallabuya; Lettori; Accento; Conchiglie

dicembre 2, 2015

Invìso
Dal latino invisus, derivato di invidere.
Aggettivo.
Malvisto, guardato con sentimento di avversione o di odio: un ministro inviso al popolo; si rende inviso a tutti per la sua prepotenza; è una persona invisa. Anche di cose: novità invisa; provvedimento inviso alla cittadinanza.

Una (parola) giapponese a Roma

Jallabuya [dZalla’bija]
Voce araba, dall’arabo egiziano galabiya ‘tunica’.
Sostantivo femminile invariabile.
(abbigliamento) Camicione di tela azzurra o bianca, lungo fino ai piedi, con maniche strette, aperto sul petto, in uso specialmente in Egitto fra i contadini e nelle classi povere.

I lettori ci scrivono

Ci scrive chinalski.

— Sembra essere stato introdotto quest’anno in Italia, oppure il vostro curatore era distratto, il concetto di Black Friday. Significa, in inglese, venerdì nero, ed è negli Stati Uniti il giorno successivo al Thanksgiving Day, il Giorno del ringraziamento, che invece è il quarto giovedì di novembre. Negli Stati Uniti è tradizione che con il Black Friday inizi la stagione delle vendite natalizie.
Quest’anno in Italia venerdì 28 novembre è stato venduto come Black Friday su telegiornali e giornali, che hanno dovuto spiegare anche di cosa si trattasse, come una tradizione fresca fresca, e i negozi hanno fatto offerte e sconti per l’occasione. —

L’accento, questo sconosciuto

Si dice Nìnive, l’antica capitale del regno assiro, e non Ninìve.

Per un pugno di conchiglie

Quarantasettesimo libro, terzo indizio

Cerchiamo di essere più precisi: il pericolo è davvero una cosa mai vista, e tutto sommato continuerà ad essere mai vista fino al termine del libro, poiché solo i protagonisti ne saranno a conoscenza, e nessun altro all’infuori di loro. Non si capisce bene la situazione, e il motivo di certi comportamenti, diciamo che il pericolo esiste per la presenza di una persona molto intelligente, e con grandi disponibilità economiche, che si muove con l’unico obiettivo dichiarato di vendicarsi e di fare del male ai suoi nemici. Vendicarsi di cosa, vi chiederete? Nessuno lo sa, lui vuole vendicarsi e basta.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: