Falange, Monitron; Lettori; Rovinata; Conchiglie

settembre 17, 2015

Falànge
Dal latino phalange(m), dal greco phálanx -angos. Per il significato anatomico, Aristotele chiama ‘falange’ la serie delle ossa di ciascun dito perché si susseguono come i soldati nella falange: nel medioevo il nome passò a riferirsi ai singoli ossi.
Sostantivo femminile (plurale falàngi).
1. Schieramento di soldati che formano sul campo una massa compatta; genericamente, esercito: le falangi napoleoniche.
2. Schiera di persone animate da una stessa intenzione: una falange di creditori.
3. (anatomia) Ciascuno dei segmenti ossei che costituiscono lo scheletro del dito; rispettivamente prima falange o assoluto falange, seconda falange o falangina, terza falange o falangetta o anche falange ungueale.
4. Nell’antica Grecia, schieramento di soldati disposti su file compatte e armati di lance.
Falange macedone: quella messa a punto da Filippo II di Macedonia e impiegata da Alessandro Magno nelle sue conquiste.
5. Nel sistema del socialista utopista Ch. Fourier (1772-1837), unità collettiva fondamentale, composta di 200-300 famiglie, associate nell’esercizio delle varie attività lavorative, culturali, ecc.
6. Movimento politico di tipo fascista fondato in Spagna da J. Primo de Rivera nel 1933, poi capeggiato dal generale Francisco Franco.
7. Nel Libano, organizzazione politico-militare della destra cristiano-maronita.

Una (parola) giapponese a Roma

Monitron [‘monitron]
Voce inglese, composto di moni(tor) ed (elec)tron) ‘elettrone’.
Sostantivo maschile invariabile.
(elettronica) Strumento che segnala il livello di radiazioni di fondo in zone in cui sorgono impianti radioattivi pericolosi.

I lettori ci scrivono

Si parlava qualche tempo fa delle caterinette, le sartine di un tempo. A riguardo ci scrive Michelle Kling Hannover.

— Per quanto riguarda les catherinettes, un po’ di anni fa le ragazze non sposate in Francia che avevano compiuto 25 anni il giorno di Santa Caterina, mi sembra il 25 novembre, potevano andare a ballare indossando un cappello originale e cosi festeggiare la propria Santa. Forse è ancora in uso questa tradizione. —

La parola rovinata

ELOGIO DI FRANTIC
Scritto apocrifo di Umberto Eco in cui si rivaluta un film di Polanski.

Di Paolo Oliani.

Per un pugno di conchiglie

Trentottesimo libro, quarto indizio

E qui, in qualche modo, inizia la storia vera e propria: si parla di fughe, di avventure, di personaggi strani ai limiti della società, di violenza e di leggi infrante. No, non vi racconteremo nulla di tutto ciò.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: