R- Fattispecie, Peyote; Uomini: Cafone, Berta; Rovinata

luglio 22, 2015

Fattispècie
Dalla locuzione latina facti specie(m) ‘apparenza del fatto’.
Sostantivo femminile.
1. (diritto) Situazione tipica definita in modo astratto e generale nella legge, e alla quale vengono collegate particolari conseguenze concrete: fattispecie penale.
2. Nella fattispecie: caso concreto, fatto particolare di cui si parla: nella fattispecie, le misure di sicurezza non furono osservate.

Una (parola) giapponese a Roma

Peyote [pe’jOte]
Anche peyotl
Voce spagnola di origine azteca.
Sostantivo maschile invariabile.
Nome di alcune cactacee, in particolare di quella nota anche come mescal: ha fusto carnoso, tondeggiante, leggermente concavo nella parte superiore, alto circa 8 cm e largo circa 5 cm, con solchi che delimitano delle areole, prive di spine, che producono ciuffi di peli biancastri; i fiori, bianchi o rosa, sono autofertili e producono molti semi. Dal fusto si ricava una droga, contenente diversi alcaloidi (tra i quali il più importante è la mescalina), indicata anch’essa come peyotl da alcune popolazioni di indiani, messicani e statunitensi che ne fanno un uso rituale.

Uomini e parole

Cafòne
Dal nome di un centurione romano (Cafo, I sec. a. C.), a cui sarebbero stati elargiti dei fondi nell’agro campano.
Sostantivo maschile.
1. (meridionale) Contadino.
2. (estensione) Persona villana, zotica, maleducata: comportarsi da cafone.

Aggettivo.
Che è maleducato, villano o che denota un gusto volgare: un individuo cafone; una cravatta cafona.

Bèrta
Dal nome proprio Berta, forse perché un tempo talmente comune da indicare una donna qualunque, di poco conto.
Sostantivo femminile.
(non comune) Burla, baia, scherno: dar la berta, schernire; mi sentii rivivere, diedi la berta ai medici, e rifiutai le loro insulse pozioni (Nievo).

Due parole proposte da Simona Brugnoni.

La parola rovinata

#### IL CANTUCCIO DELLA LOLLO (ovvero: "Questa è vecchia") ####

ABBONDANTEMENTE = Nella ex-capitale della Germania Ovest il sommo poeta autore della Divina Commedia sta negando la verità.

Di Riccardo Lancioni.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: