R- Ruffiano, Dromos; Uomini: Nemesi; Perle; Rovinata

luglio 7, 2015

Ruffiàno
Etimologia incerta.
Sostantivo maschile.
1. Chi agevola gli amori altrui.
(estensione) Chi, specialmente per profitto, fa da intermediario in un incontro amoroso specialmente illecito. Sinonimo: mezzano.
2. (estensione) Chi aiuta in una faccenda losca.
3. (estensione) Chi cerca di ingraziarsi qualcuno o di ottenere vantaggi con una subdola e ostentata adulazione.

Aggettivo.
(raro) Ruffianesco: cortesia ruffiana.

Una (parola) giapponese a Roma

Dromos
Voce greca (dromos, propriamente ‘corsa’ e anche ‘passaggio, corridoio’, dal verbo dramein ‘correre’.
Sostantivo maschile invariabile.
(archeologico) Corridoio sotterraneo che conduceva alla camera sepolcrale delle tombe a tholos.

Uomini e parole

Nèmesi
Dal latino Nemesi(m), che è dal greco Némesis, nome della dea della giustizia nella mitologia greca, derivato di némein ‘distribuire, assegnare’.
Sostantivo femminile.
Espiazione fatale di una colpa; vendetta. Nemesi storica, ipotetica giustizia che, attraverso la storia, colpisce nei discendenti le ingiustizie dei progenitori.

Accadèmia
Dal greco Akadémeia, nome del bosco, sacro ad Academo, dove Platone insegnava.
Anche, antico, acadèmia.
Sostantivo femminile.
1. L’Accademia, la scuola filosofica fondata da Platone nel 387 a. C. presso i giardini dedicati all’eroe Academo, nei dintorni di Atene.
2. Associazione di studiosi che ha lo scopo di incrementare lo studio delle lettere, delle arti o delle scienze: Accademia della Crusca, dei Lincei.
L’insieme degli studiosi di rango universitario; in diversi paesi europei istituzione superiore di cultura e ricerca, che stipendia i suoi membri senza obblighi di insegnamento: l’Accademia di Francia.
3. Istituto d’insegnamento superiore, specialmente d’arte, di recitazione, scienze militari e affini; anche, istituto di perfezionamento per studiosi e artisti stranieri: accademia militare; accademia d’arte drammatica; accademia americana.
Accademia di belle arti: scuola di livello universitario dove si insegnano il disegno, la pittura e la scultura.
4. Trattenimento pubblico o privato con varie esibizioni (recitazione di versi, musica, canto).
Saggio, prova solenne.
5. Esercitazione scolastica o retorica fine a sé stessa; pura esibizione di stile: fare dell’accademia.
6. Nelle arti figurative, disegno o dipinto di un nudo che si esegue dal vero a scopo di studio.

Parole, entrambe, di Marco Marcon.

Perle dai porci

"Però, 41 secondi e 24 decimi."
Pubblicità delle automobili Hyundai.

Offerta da Marco Marcon.

La parola rovinata

SATOLLO
Tipica isola corallina a forma di anello dove si mangia a sazietà.

Di Riccardo Lancioni.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: