R- Abulia, Azulejo; Uomini; Rovinata; Conchiglie

giugno 15, 2015

Abulìa
Dal greco aboulia, composto di a- privativo e boulé ‘volontà’.
Sostantivo femminile.
1. Mancanza, debolezza della volontà; irresolutezza: scuotersi dall’abulia.
2. (psicologia) Mancanza o insufficienza di volontà nel prendere una decisione o eseguire un’azione, che si manifesta in alcune sindromi nevrotiche e in alcune psicosi.

Una (parola) giapponese a Roma

Azulejo [addzu’lEjo]
Voce spagnola; derivato di azul ‘azzurro’.
Sostantivo maschile.
Piastrella di ceramica maiolicata o verniciata, per lo più di colore azzurro, usata a partire dal secolo XIII in Spagna e Portogallo per pavimentazioni e rivestimenti di pareti.

Uomini e parole

Venerare
Dalla voce latina venerare o, più comunemente, venerari, ‘adorare gli dei’, da Venere.
Verbo transitivo.
Avere in grande reverenza, fare oggetto di venerazione.

Venerabile
Aggettivo.
1. Degno di essere venerato.
2. Titolo di persona morta in concetto di santità e per la quale è stata promossa la causa di beatificazione. Titolo di persona, istituzione ed edificio sacro, degni di venerazione.

Sostantivo maschile e femminile.
1. Persona morta in concetto di santità ma non beatificata.
2. (raro, per antonomasia) Il santissimo Sacramento.
3. Capo di una loggia massonica.

Boicottàre
Dal francese boycotter, che è dall’inglese to boycott, dal nome del capitano J. Boycott (1832-1897), amministratore di proprietà terriere in Irlanda, la cui durezza provocò l’ostruzionismo e il rifiuto di ogni collaborazione da parte dei propri coloni.
Verbo transitivo [io boicòtto ecc.].
1. Danneggiare un imprenditore, un’azienda o anche una nazione, bloccando i rapporti economici o impedendogli di vendere le merci prodotte.
2. Mettere in difficoltà qualcuno rifiutandosi di trattare con lui o isolandolo.
(estensione) Ostacolare la riuscita di qualcosa: boicottare una manifestazione, una proposta.

Due parole di Mauro Cociglio.

La parola rovinata

@@@ Il vulgo divulgato: toscano @@@
YAMAHA
Nota marca giapponese che produce strumenti per il relax da appendere tra due alberi e su cui dondolarsi in attesa di ispirazione per…
Di Riccardo Lancioni.

Per un pugno di conchiglie

Trentasettesimo libro terminato, ecco i risultati.
Al secondo indizio Vizi Coloniali (4+5 punti) e M.Fisk (4+4), i nostri due campioni, e LucaBoh (4+3). Al terzo indizio Elena Baldino (3+2) e Maria Rita Pepe (3+1). Al quarto indovina Lucia Costantini (2). Al quinto Cristina, Marco Marcon, MT, Liana Sassoli e Alex Merseburger (1).
Le risposte sbagliate sono state tre.
Risposta e classifica alla solita pagina.

E ora una triste notizia: purtroppo il vostro amato curatore è stato aggredito da una mole di lavoro enorme e inattesa, per cui si trova costretto ad anticipare la chiusura estiva della newsletter fresca e del concorso delle conchiglie. Ciò significa che fino a settembre dovrete rileggervi i vecchi numeri della newsletter.
Vi auguro quindi una buona estate, e vi ricordo che il fatto che la Parolata sia dormiente non significa che non mi faccia piacere ricevere le mail che vorrete inviarmi per fornirmi contributi da pubblicare in autunno, per fare due chiacchiere o per salutarci.
Il vostro affezionato Carlo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: