Svezzare, Divezzare, Camion; Yokopoko; Conchiglie

novembre 24, 2014

Svezzàre
Derivato di vezzo, col prefisso s- sottrattivo.
Verbo transitivo (io svézzo, ecc.).
1. (non comune) Far perdere un vezzo, un difetto o una cattiva abitudine: in caserma lo svezzeranno dalla pigrizia, svezzare dall’uso dell’alcol.
Anche riflessivo, svezzarsi: non riesce a svezzarsi dal mangiarsi le unghie; non ero veramente io che volevo svezzarmi dal fumo (Svevo).
2. Forma comunemente usata in luogo del termine più corretto divezzare: il bambino ha sei mesi, è ora di svezzarlo.

Divezzàre
Derivato di vezzo, col prefisso di-.
Verbo transitivo (io divézzo, ecc.).
Disavvezzare, far perdere un’abitudine: divezzare dal gioco; anche di abitudini che creano assuefazione: divezzare dall’uso degli stupefacenti.
In particolare, divezzare. un lattante, un bambino, slattarlo, cessare di allattare.
Nel riflessivo, smettere qualche abitudine o vizio: divezzarsi dal fumo, dall’alcol, dalla droga.

Una (parola) giapponese a Roma

Camion [‘kamion]
voce francese di origine piccarda, connesso con l’antico chamion ‘carretta’, di origine sconosciuta.
Sostantivo maschile invariabile.
1. Autoveicolo di grandi dimensioni adibito al trasporto delle merci, autocarro.
2. (antico) Piccolo veicolo da trasporto a due ruote, carretto.

Yokopoko Mayoko

Il professor Nicolò Merendino tiene corsi di scienza dell’alimentazione e di dietetica all’Università della Tuscia.

Grazie a Teresa Fusco che l’ha scovato.

Per un pugno di conchiglie

Si chiude i quinto libro ed è il momento di fare qualche cambiamento alla classifica del concorso. Poiché quest’anno sembra l’impegno agonistico dei concorrenti sembra essere molto alto, la direzione decide di abbassare gli handicap assegnati ad alcuni concorrenti, e nello stesso tempo ad allungare la durata del concorso.

Il risultato di ciò è che gli handicap saranno: Vizi Coloniali: -70 punti, Marco Marcon e Massimo Chiappone: -20. Nessun handicap per gli altri giocatori, a meno che non lo richiedano loro per motivi di prestigio. Inoltre il concorso terminerà quando il primo o la prima concorrente raggiungerà i 150 punti.

Passiamo ora ai risultati del quinto libro. Indovinano addirittura al primo indizio, umiliando l’autore degli indizi, Cinzia Agostinetto (5+5) e M.Fisk (5+4) e prendono rispettivamente 10 e 9 punti; al secondo indizio Vizi Coloniali per 7 punti (4+3); al terzo Marco Marcon per 5 punti (3+2), Cristina Marsi per 4 punti (3+1) e PP che prende 3 punti. Due risposte sbagliate.

Al solito, classifica, soluzione e indizi sono sulla pagina del sito.

Sesto libro, primo indizio

Si tratta di quattro libri, o di quattro parti di un libro solo? Secondo me è un libro diviso in quattro porzioni che narrano ciò che è accaduto, o ciò che potrebbe essere accaduto, vista da punti di vista differenti, e quindi magari non proprio coerenti.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: