GRAPPA, BEIGNET; Lettori; Yokopoko; Perle

ottobre 16, 2014

Gràppa
Sostantivo femminile.
Dal lombardo grapa, da grapo ‘raspo d’uva’, dallo stesso etimo di grappolo.
Acquavite di vinacce, contenente il 45-50% di alcol.
Grappa aromatizzata: con aggiunta di un altro componente (erbe, frutti, miele) che ne modifica il gusto.
Grappa bianca: senza aggiunta di sostanze aromatizzanti.
Grappa d’uva: ricavata dall’uva invece che dalle vinacce, a più alta gradazione alcolica.
Grappa rettificata: a maggiore contenuto alcolico (50-60%).

Una (parola) giapponese da Perilli

Beignet [be’Je]
Voce francese, in questa accezione derivato di beigne ‘bugna, bernoccolo’.
Anche bignè.
Sostantivo maschile invariabile.
(gastronomia) Pasticcino tondo cotto al forno e farcito con crema o altro ripieno, dolce o anche salato.

I lettori ci scrivono

I lettori commentano la perla di martedì: "Perché, vede signora, la legge fiscale americana esula il barista dal pagare, dopo, altre tasse."

Ci scrive Maurizio Codogno.

— Probabilmente il signore pensava a "esenta" (che starebbe comunque male nel contesto, ma almeno avrebbe un certo qual senso). —

E ci scrive Francesco Caiazzo.

— Per quanto concerne la newsletter di oggi, mi permetto di suggerire una piccola interpretazione della frase formulata dal malcapitato cliente del bar citato nell’odierna sezione "perle linguistiche": probabilmente, per mera questione di assonanza, il termine che avrebbe voluto utilizzare l’avventore era "esime", dal significato evidentemente identico alla correzione suggerita. La frase corretta, quindi, sarebbe la seguente: "(…) la legge fiscale americana esime il barista dal pagare, dopo, altre tasse".
Mi permetto un’osservazione nel merito: molte persone di livello culturale medio/basso alle volte assistono ad altrui conversazioni comprendendo, per grandi linee e grazie al contesto in cui sono inseriti, anche termini – alle volte desueti – che non avevano mai sentito; successivamente, in altri contesti, cercano di "elevare" la propria considerazione sociale utilizzando detti termini, purtroppo non sempre ricordano esattamente i vocaboli ed allora, per assonanza, ne utilizzano di simili – ma di tutt’altro significato – formulando frasi involontariamente comiche… —

Yokopoko Mayoko

Bassano del Grappa, in provincia di Vicenza si chiama così per la vicinanza del monte Grappa. Poiché la zona è anche famosa per la produzione della grappa, lo riteniamo uno Yokopoko geografico.

Perle linguistiche

"Ragazzi, vi vedo obliterati di lavoro!"

Francesco Caiazzo ci offre anche una perla subita in ufficio.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: