Neup- Speciale Annibale- Spqr

luglio 23, 2014

Non è una passeggiata, a cura di PassoBarbasso

Speciale Annibale

Attraversando le paludi del Bisenzio l’esercito cartaginese è in forti difficoltà, e lo stesso Annibale si ammala e perde l’uso di un occhio. Giovanni Boccaccio afferma che i fiorentini sono detti ‘ciechi’ a causa di questo episodio. Si legge infatti che le le paludi diedero “sì pestilente aere ad esso Duca, che d’un occhio si restò privo: e per ciò dall’antica fama, infino all’odierno dì è osservato, che per esser il nemico mezzo cieco, i Fiorentini, nel cui contado forse tal cosa intervenne, sieno ciechi sovrannomati”.

S.P.Q.R.

Dum Romae consulitur, Saguntum expugnatur
La locuzione latina significa "mentre a Roma si discute, Sagunto viene espugnata" (Tito Livio, Storie, XXI, 7, 1).
Lo storico Tito Livio così commenta i fatti d’arme a Sagunto, città dell’Iberia sotto l’influenza romana, dove nel 219 a.C Annibale stringe l’assedio. Richiesta di aiuti, Roma tergiversa, e dopo otto mesi di combattimenti la città si arrende e Annibale la rade al suolo. Questo attacco fu il casus belli della Seconda guerra punica.
L’espressione allude a persone che perdono molto tempo in consultazioni continue senza prendere una decisione, in un contesto che invece richiederebbe rapide scelte.
Nel 1982, in occasione del funerale del generale Carlo Alberto dalla Chiesa, il cardinale Salvatore Pappalardo pronuncia questa locuzione come atto di accusa contro lo Stato, inattivo durante la stagione di omicidi eccellenti di Mafia.

Delenda cartago
"Carthago delenda est", abbreviato in "Delenda Carthago" ("Cartagine dev’essere distrutta" e "Bisogna distruggere Cartagine") è la frase con cui Marco Porcio Catone, passato alla storia come Catone il censore, era solito terminare ogni suo discorso al Senato. Catone era infatti convinto che l’eccessiva vicinanza tra Roma e Cartagine dovesse per forza di cose risolversi in un conflitto tra le due potenze, senza possibilità di convivenza pacifica.
Questa frase viene spesso citata per significare una profonda convinzione strategica che sta dietro ad azioni di natura tattica.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: