R- SUSSIDIO, ABAT-JOUR

luglio 16, 2014

Sussìdio
Dal latino subsidiu(m), propriamente ‘riserva di milizie’, derivato di subsidere ‘fermarsi, esser posto in riserva’, composto di sub- ‘sub-‘ e sedìre ‘sedere, stare’.
Sostantivo maschile.
1. (letterario) Aiuto, soccorso: truppe mandate in sussidio degli assediati.
Sussidi didattici: il materiale di cui sono dotate le scuole e che serve a integrare l’insegnamento.ù
Sussidi audiovisivi: i mezzi audiovisivi utilizzati a fini didattici.
Sussidi bibliografici: la bibliografia utilizzabile in una ricerca.
2. Aiuto in denaro concesso a un privato da un altro privato o da un ente: concedere, ottenere un sussidio; presentare domanda di sussidio; sussidio di disoccupazione.
3. (plurale, letterario) Truppe ausiliarie: i tre grandi condottieri /… / accolsero i sussidi: armar gli agresti (Caro).

Una (parola) giapponese a Roma

Abat-jour [aba’Zur]
Voce francese, composto di abattre ‘abbattere’ e jour ‘giorno, luce’; propriamente ‘abbatti luce’.
Sostantivo femminile.
Paralume.
Lampada con paralume.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: