R- INCLITO, IPSE DIXIT; Word!

maggio 21, 2014

Ìnclito
Dal latino inclitu(m), variante di inclutu(m), composto di in- rafforzativo e di un derivato da cluìre ‘avere fama’.
Aggettivo.
(letterario) Nobile, illustre, glorioso: un inclito eroe; un’inclita impresa; ove dorme il furor d’inclite gesta (Foscolo).
Esser noto al cólto e all’inclita: (scherzoso) si dice di cosa risaputa, nota anche a gente di basso livello culturale (dalla formula al cólto pubblico e all’inclita guarnigione con cui, nel secolo scorso, ci si rivolgeva a un pubblico sia di civili sia di militari in occasione di spettacoli vari o manifestazioni da fiera).

Una (parola) giapponese a Roma

Ipse dixit [‘ipse’diksit]
Locuzione latina; propriamente ‘egli stesso (ipse) lo ha detto (dixit, perfetto di dicere)’, formula in uso nella scuola pitagorica con riferimento a Pitagora e ripresa nel medioevo dai filosofi scolastici per richiamarsi all’autorità di Aristotele.
Locuzione sostantivale maschile invariabile.
Egli lo disse, espressione con cui i filosofi scolastici citavano l’autorità di Aristotele e usata ora per polemizzare o ironizzare sul dogmatismo di chi ritiene indiscutibili le proprie opinioni o fonda i propri argomenti esclusivamente sull’autorità altrui.

The word, revealed!

ROTFL – Rolling On The Floor Laughing
"Mi rotolo per terra dalle risate".

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: