BOZZIMA, PRAM; Animali: TINCONE; Accento; Idiozia

aprile 29, 2014

Bòzzima
Latino tardo apozĕma(m), dal greco apózema ‘decotto’, derivato di apozêin ‘far bollire’.
Anche, raro, bòsima.
Sostantivo femminile.
1. (tessile) Soluzione di sostanze colloidale con la quale vengono impregnati i filati prima della tessitura per ricoprirli con una guaina atta a renderli lisci, flessibili e resistenti.
2. (agricoltura) Miscuglio di terra e letame in cui si pongono le piante arboree prima della messa a dimora.
3. (regionale centro) Miscuglio d’acqua e crusca per i polli. Sinonimo: pastone.
4. (regionale centro, estensione) Intruglio dall’aspetto disgustoso.

Una (parola) giapponese a Roma

Pram [pram]
Voce inglese, dall’olandese praam.
Sostantivo maschile invariabile.
(marina) Barchino di servizio con la prua a specchio come la poppa, usato specialmente nel Nord Europa, a bordo di pescherecci.

Animali di parole

Tincóne
Da tinca, il pesce, secondo un passaggio semantico non chiarito.
Sostantivo maschile.
1. (medicina, raro) Tumore, ascesso inguinale: Voi, maestri cotali, / medici da guarir tigna e tinconi, / siete un branco di ladri e di castroni (Berni).
2. (popolare, toscano) Persona fastidiosa.

L’accento, questo sconosciuto

Si dice bòzzima, e non bozzìma.

Idiozia popolare

A volte ci si chiede: i figli assomigliano ai padri?
La risposta, come sempre, la si può trovare nell’idiozia popolare dei proverbi.

Tale padre, tale figlio
vs.
A padre avaro, figliuol prodigo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: