R- BACCELLIERE, STABAT MATER; Perle

febbraio 24, 2014

Baccellière
Dal francese antico bachelier ‘giovane aspirante a essere cavaliere’, che è dal latino medievale baccalare(m), di etimo incerto.
Sostantivo maschile.
1. Nell’ordinamento cavalleresco medievale, giovane gentiluomo aspirante cavaliere.
2. Nell’ordinamento universitario medioevale, specialmente nelle facoltà di teologia, e in alcuni ordinamenti universitari moderni, studente che aveva conseguito il primo grado accademico, inferiore a quello di dottore.
3. (figurato letterario) Saccente, sapientone.

Una (parola) giapponese a Roma

Stabat Mater [‘stabat ‘mater]
Locuzione latina; propriamente ‘stava (stabat) la madre (mater)’, parole iniziali dell’inno sacro latino del secolo XIII Stabat Mater Dolorosa, attribuito a Jacopone da Todi (1230 circa – 1306).
Locuzione sostantivale maschile invariabile.
1. (religione) Sequenza, inserita nella liturgia cattolica del Venerdì Santo, che esprime il dolore della Madonna davanti alla croce di Gesù.
(estensione) L’inno stesso.
(musica) La composizione musicale, generalmente per voci e orchestra, che accompagna tale sequenza: lo Stabat Mater di Pergolesi.

Perle dai porci

"Un caro radioascoltatore di lunedì scorso, tramite SMS ci aveva canticchiato questa canzone, chiedendoci se riuscivamo a scoprire di cosa si trattava…"
Su Radio Flash, Torino.

Un contributo di Marina Geymonat.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: