R- INANE, FORMA MENTIS; Word!

dicembre 23, 2013

Inàne
Voce dotta, latino inane(m), composto di in- negativo e un secodo termine di etimologia incerta, ‘vuoto, vano’.
Aggettivo.
(letterario) Che è vano, inutile: sforzi inani; inane fu il tuo vanto, o folle (Monti).

Una (parola) giapponese a Roma

Forma mentis [pronuncia ‘forma’mEntis]
Locuzione latina; propriamente ‘conformazione (forma) della mente (mentis)’.
Locuzione sostantivale femminile invariabile.
Atteggiamento, struttura mentale formatasi con l’esperienza e la cultura e divenuta tipica di una persona.

The word, revealed!

UK vs US: continua
Perché scrivere night, right light quando nite rite lite sono più brevi, più facili da ricordare e più vicini alla pronuncia? Per quale motivo although (origini circa XIII secolo) non si può aggiornare in altho. Perché sprecare una vocale in colour e honour, quando color ed honor fanno allo scopo?
Avverto i puristi oxfordiani che non si sta facendo il processo all’inglese d’Inghilterra ma si vuole solo capire quali sono le tendenze, e gli sviluppi, di un mutamento di cui siamo testimoni.
Bye ASAP
Andy the Y

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: