Animali: BIGATTO, FAUBOURG; Lettori

novembre 4, 2013

Animali di parole

Bigàtto
Voce settentrionale bigàt, di etimologia incerta, forse da (bom)bigatto, derivato del latino bombўce(m) ‘baco da seta’.
Sostantivo maschile.
1. (regionale settentrionale) Baco da seta; bruco delle farfalle.
2. (antico, figurato) Furbacchione, imbroglione, sornione: un uomo conosciuto per quel mal bigatto ch’egli è (Baretti).

Una (parola) giapponese a Roma

Faubourg [fo’burg]
Voce francese, alterazione del francese antico forsbourc, composto del latino foris ‘fuori’ e del latino tardo burgus ‘borgo’, probabilmente con l’influsso di faux ‘falso’.
Sostantivo maschile invariabile.
1. Quartiere di una città che anticamente era fuori del recinto delle mura: i faubourgs di Parigi, tra i quali quello di Saint-Germain è uno dei più aristocratici ed eleganti.
2. Sobborgo.

I lettori ci scrivono

Ci scrive Cristina Marsi, stimolata dalla parola "lanzichenecco".

— È interessante notare come parole dalla chiara etimologia comune assumano in lingue diverse significati quasi agli antipodi. È questo il caso di knecht.
Knecht, tedesco, significa, come giustamente hai detto, servo;
knight, inglese, è già un cavaliere;
knez, sloveno e russo, diventa un principe. —

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: