SOGLIO, SOGLIA, TRIMMER; Lettori

ottobre 8, 2013

Parole a confronto

Sòglio
Latino solĭu(m) ‘seggio, trono’, corradicale di sedēre ‘sedere’.
Anche, poetico, sòlio.
Sostantivo maschile invariabile (lurale sogli).
1. (letterario) Trono, seggio di un sovrano: soglio celeste, di Dio, dei santi; diva il mondo la chiama, / e le sacrò l’Elisio / soglio (Foscolo).
2. (letterario) Sede, regno di un sovrano.
Dignità, potere di un sovrano.
Il soglio pontificio: la dignità, il potere papale.
Salire al soglio pontificio: diventare papa.

Sòglio
Sostantivo maschile.
(letterario) Soglia.

Sòglia
Latino solĕa(m) ‘suola’, derivato di sŏlum ‘suolo’.
Sostantivo femminile (plurale soglie).
1. Striscia di materiale rigido (pietra, legno ecc.) che limita inferiormente il vano di una porta: una soglia di marmo.
2. (estensione) La porta stessa: si fermò sulla soglia; la compagnia piena di doglia / tutta pensosa entrò dentro alla soglia (Poliziano).
Varcare la soglia: entrare.
(figurato) Inizio, avvio: la soglia della vecchiaia.
3. (geografia) Area, zona di passaggio, di transizione e separazione nello stesso tempo.
Soglia della cascata: ciglio roccioso dal quale precipitano le acque del fiume.
Soglia glaciale: specie di gradino che separa un circo glaciale dalla valle sottostante.
4. (scientifico) Il valore minimo che una grandezza di intensità variabile deve raggiungere per risultare apprezzabile o misurabile o per dar luogo a determinati fenomeni: valore di soglia.
Soglia di udibilità: intensità di un’onda sonora nell’aria, al disotto della quale il suonon non viene più udito.
Soglia del dolore: (fisiologia) il minimo livello di pressione sonora che determina una sensazione di dolore localizzata nell’apparato acustico. (estensione) il minimo livello di uno stimolo che viene recepito come dolore dal soggetto.

Una (parola) giapponese a Roma

Trimmer [‘trimmer]
Voce inglese, derivato di (to) trim ‘regolare’.
Sostantivo maschile invariabile.
1. (elettronica) Nome di dispositivo usato per la regolazione, specialmente in riferimento a potenziometri per circuiti stampati.
2. (marina) In alcune imbarcazioni a vela, timone ausiliario e indipendente usato per correggere l’assetto dello scafo.

I lettori ci scrivono

Ci scrive Letizia Magnini.

— Leggo nella parolata di oggi "Boa, col significato di sciarpa"; può essere carino ricordare che in tale senso di solito si parla di "boa di struzzo"! —

In effetti il boa di struzzo è una curiosa immagine. La Parolata spera che i suoi lettori si lancino alla ricerca di altre locuzioni di questo tipo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: