Animali: PULLULARE, POLLONE; CARRE; Battuta

maggio 6, 2013

Animali di parole

Pullulàre
Dal latino pullulare, derivato di pullulus ‘piccolo germoglio; animale piccolo’, diminutivo di pullus ‘animale giovane’.
Anche, antico, pullolàre.
Verbo intransitivo [io pùllulo ecc.; ausiliare avere].
1. Spuntare, apparire in gran quantità: una città in cui pullulano le iniziative culturali; intonro a questo mondo ariostesco pullulano poemi e romanzi e novelle (De Sanctis).
2. Essere pieno, gremito: la città pullulava di turisti.
3. (antico) Mettere fuori i germogli dalle radici o dal seme.
4. (antico) Detto dell’acqua, gorgogliare formando bollicine: che sotto l’acqua è gente che sospira, / e fanno pullular quest’acqua al summo (Dante).
(antico) Scaturire, sgorgare.

Pollóne
Derivato del latino pullus ‘piccolo di animale’, poi ‘germoglio’.
Sostantivo maschile.
1. Giovane germoglio che si sviluppa dal rizoma o dal tronco di una pianta.
2. (estensione, letterario) Rampollo, discendente: salve, o pollone de la mista razza / che dee la terra cristiana aduggiare (Carducci).

Una (parola) giapponese a Roma

Carré [ka’re]
Voce francese; dal latino quadratu(m) ‘quadrato’.
Sostantivo maschile invariabile.
1. (abbigliamento) Quadrato di tessuto che, nelle camicie o in altri indumenti, scende dalle spalle sul petto o sul dorso, fin sotto l’attaccatura della manica; sprone.
2. Lombata di suino, anche di bovino.
3. Nel gioco della roulette, combinazione di quattro numeri che si possono giocare con un solo gettone.
4. Pietra preziosa di forma quadrata.
Tipo di taglio di pietra preziosa.
5. Tipo di taglio in cui i capelli vengono nettamente pareggiati.

Come aggettivo invariabile nella locuzione pan carré, pancarrè.

Pain carré [pEnka’re]
Locuzione francese; comp. di pain ‘pane’ e carré.
Anche pan carré.
Locuzione sostantivale maschile invariabile.
Pane in cassetta; pancarré.

Battuta obbligatoria

Quando si compra un biglietto della lotteria o un gratta e vinci, se si è simpatici o imbarazzati, bisogna fare ridere il venditore dicendogli – Me ne dia uno vincente, però.
Alternativa: avendone comperati più di uno, e avendo vinto qualcosa, bisognerà dire – Peccato, potevo comprare solo quello vincente.

La propone Massimo Chiappone.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: