R- NABABBO, GULAG; The word!

aprile 26, 2013

Nabàbbo
Dall’arabo nawwâb, plurale di nâib ‘luogotenente’, attraverso il francese nabab.
Anche nabàb, nel primo significato.
Sostantivo maschile.
1. (storico) Titolo di principi e alti dignitari che veniva attribuito nell’India musulmana.
2. (scherzoso) Persona molto ricca che conduce una vita di agi e di lusso: vivere da nababbo; spendere come un nababbo.

Una (parola) giapponese a Roma

Gulag [‘gulag]
Dal russo GULag, abbreviazione di G(lavnoe) U(pravlenie ispravitel’notrudovych) Lag(erei) ‘Amministrazione generale dei campi di lavoro correzionale’.
Sostantivo maschile invariabile.
1. Nome con cui, in Unione Sovietica, veniva indicato un campo di lavoro forzato.
2. (estensione) Sistema od organizzazione politica, statuale e simili chiusa, coatta e repressiva.
Luogo di sofferenza e di isolamento, in senso fisico o morale.

The word, revealed!

Italiano               
Inglese UK               
              Inglese US
appartamento    flat (ma anche apartment)     apartment
ascensore          lift (ma anche elevator)          elevator
autocaravan       caravan                                    camper
automobile         car                                            automobile
autostrada          motorway                                 freeway
autunno               autumn (ma anche fall)           fall
avvocato             solicitor/barrister                     attorney

Bye ASAP
Andy the Y

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: