VIBRARE, VIBRANTE; Giuoco: RIEN NE VA PLUS

marzo 19, 2013

Vibràre
Dal latino vibrare, di origine indeuropea.
Verbo transitivo.
1. (letterario) Agitare o scuotere un’arma prima di lanciarla: vibrare la lancia.
2. (estensione) Scagliare con forza (anche figurato): vibrare un dardo, una freccia: le schiere a ferir prese, vibrando / le mortifere punte (Monti): vibrare l’anatema contro qualcuno.
3. Assestare con forza: vibrare un colpo di pugnale, di coltello; vibrare un pugno.
4. Mettere qualcosa in vibrazione; far risuonare.
(edilizia) Effettuare la vibrazione del calcestruzzo.

Verbo intransitivo [ausiliare avere].
1. (fisica) Muoversi con vibrazioni: questo motore vibra eccessivamente.
2. (estensione) Risuonare: le note vibravano nell’aria.
3. (figurato. letterario) Fremere, palpitare, avere accenti o toni di: vibrare d’ira, di commozione, di passione.

Verbo intransitivo pronominale.
(letterario) Scuotersi, agitarsi.

Vibrànte
Participio presente di vibrare.
Aggettivo.
1. Che vibra: le corde vibranti di uno strumento.
2. (figurato) Che ha un suono alto o un timbro energico: una voce vibrante.
(figurato) Che esprime forza e intensità di sentimenti, appassionato, fremente: parlò con accenti di vibrante commozione; parole vibranti di odio.
3. (linguistica) In fonetica, si dice di consonante la cui articolazione si produce mediante la vibrazione di un organo della fonazione (per eesempio la lingua): la «r» è una (consonante) vibrante.

Vibràto
Participio passato di vibrare.
Aggettivo.
1. Lanciato, scagliato.
2. Messo in vibrazione, fatto vibrare.
3. (figurato) Concitato, vigoroso, energico: una vibrata protesta.
4. Palla vibrata: gioco simile alla palla a sfratto, in cui si usa una palla con maniglia che viene fatta ruotare prima di essere lanciata.
Calcestruzzo vibrato: che, subito dopo il getto, è stato sottoposto a vibrazioni per assestarlo nei casseri e aumentarne compattezza e resistenza.

Sostantivo maschile.
(musica) Effetto musicale proprio degli stumenti ad arco costituito da un’intensa oscillazione del suono, che si ottiene facendo oscillare la mano sinistra mentre il dito è appoggiato sulla corda.
Analogo effetto negli strumenti a fiato, specilamente negli ottoni, ottenuto sia con le labbra che con i pistoni.

Vibratamènte.
Avverbio.
In modo energico, vigoroso: replicare, reagire vibratamente.

Una (parola) giapponese a Roma e Frasi per giuoco

Rien ne va plus [rjen ne va ‘plu]
Voce francese, propriamente ‘niente va più’.
Locuzione interiettiva.
1. (giochi) Nella roulette, formula usata dal croupier per chiudere le puntate.
2. (estensione) Per indicare che un evento, una situazione sono oramai conclusi e non sono possibili ulteriori cambiamenti.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: