Archive for 4 gennaio 2011

R- GRETOLA; Spqr

gennaio 4, 2011

Grétola
Latino volgare cretulu(m) ‘graticcio’, derivato del classico clatra -orum ‘sbarre’ a sua volta da kléis ‘strumento per chiudere’.
Sostantivo femminile.
1. Ciascuna delle stecche che formano l’intelaiatura della gabbia.
(toscano) Stecca di persiana.
2. (disusato) Scheggia.
3. (figurato, toscano) Sotterfugio, cavillo, pretesto.

S.P.Q.R.

In cauda venenum
Latino; propriamente ‘nella coda (dello scorpione sta) il veleno’, già presso gli antichi con valore proverbiale.
Si dice in riferimento alle difficoltà maggiori che si possono trovare alla fine di un’impresa, di un lavoro; o alle intenzioni polemiche, ostili di un discorso, che si manifestano spesso nella sua conclusione.

Annunci