Archive for 1 ottobre 2010

LONGHERINA, LONGHERONE, KRISS; Animali; Raffaele

ottobre 1, 2010

Parole a confronto

Longherìna
Dal francese longrine o longuerine, derivato di long ‘lungo’.
Anche longarìna, meno comune lungherìna o lungarìna.
Sostantivo femminile.
1. (edilizia) Profilato d’acciaio con sezione a doppia T, usato come architrave.
2. Trave di legno o di metallo su cui appoggiano longitudinalmente le rotaie.

Longheróne
Voce dotta, latino longurione(m), da longus ‘lungo’sul modello del francese longeron.
Anche longaróne, meno comube lungheróne.
Sostantivo maschile.
Trave metallica di sezione varia atta a sostenere il carico, posta in senso longitudinale in una struttura portante, per esempio nel telaio degli autoveicoli o nell’intelaiatura della fusoliera e in quella dell’ala degli aeromobili.

Una (parola) giapponese a Roma

Kriss [kris]
Probabilmente dal malese querix o cris, dal malese keris, di origine giavanese.
Anche cris, kris.
Sostantivo maschile invariabile.
Corto pugnale a due tagli con lama ondulata, generalmente realizzata con due metalli diversi e intarsiata, dell’area indo-malese.

Animali di parole

Formichière
Derivato di formica.
Sostantivo maschile.
Mammifero dell’America meridionale con muso lungo, lingua filiforme e vischiosa che introduce nei formicai e nei termitai per catturare gli insetti di cui si nutre.

Alex Merseburger ci segnala questo animale derivato da animale.

Chiamatemi Raffaele

Quinto indizio, incipit
Accidenti, si torna al solito tran tran. Al traffico, alla gente, e quel che è peggio ai compiti, alle ore di noia in classe. Già adesso, guardalo lì, il maestro, che avrà da ridere sempre? E, comunque, me ne sono liberato, almeno di lui.