Archive for agosto, 2010

R- GRAFOMETRO, PHOTOFIT

agosto 31, 2010

Grafòmetro
Dal francese graphomètre, composto di grafo- e -metro.
Sostantivo maschile.
Strumento topografico formato di due regoli da traguardare gli oggetti e di un circolo graduato per misurare gli angoli, usato in marineria per rilevare da bordo la posizione di oggetti in mare o di punti sulla terraferma.

Una (parola) giapponese a Roma

Photofit [foto’fit]
Voce inglese, composto di photo(graph) ‘fotografia’ e to fit ‘allestire, preparare’.
Sostantivo maschile invariabile.
Nelle indagini di polizia miranti a identificare l’autore di un delitto, ricostruzione fotografica del suo presumibile aspetto, ottenuta montando insieme particolari del volto prelevati da foto d’archivio, sulla base delle indicazioni di testimoni.

Annunci

R- URENTE, GOLD EXCHANGE STANDARD

agosto 30, 2010

Urènte
Dal latino urente(m), participio presente di urere ‘bruciare’, di origine indeuropea.
Aggettivo.
(medicina, letterario) Bruciante; che dà una sensazione di bruciore: febbre urente.

Sostantivo maschile.
(botanica, specialmente al plurale) Nell’ortica e in altre piante, pelo rigido che contiene sostanze ad azione caustica.

Una (parola) giapponese a Roma

Gold exchange standard [goldeks’tSeindZ’standard]
Locuzione inglese; propriamente ‘base’ (standard) ‘a cambio’ (exchange) ‘aureo’ (gold).
Locuzione sostantivale maschile invariabile.
(economia) Sistema monetario in cui la moneta nazionale era convertibile in una moneta estera a sua volta convertibile in oro.

R- Avviso; ANTALGICO, CONSECUTIO TEMPORUM; Perle

agosto 27, 2010

Avviso

Sapete che sull’homepage della Parolata da giugno è presente la fotografia di una mozzarella rosa? Era lì in segno di protesta perché, in quel periodo, i giornali parlavano solo delle mozzarelle blu e mai di quelle rosa.

Ebbene, da ieri le mozzarelle rosa sono diventate di moda. E sapete che fotografia hanno deciso di pubblicare sulla Repubblica Online? Sì, proprio la foto della mozzarella della Parolata! Finalmente giustizia è fatta.

Parole

Antàlgico
Composto di anti- ‘contro’ e di un derivato del greco álgos ‘dolore’.
Aggettivo e sostantivo maschile [plurale antalgici].
(medicina) Si dice di farmaco che allevia il dolore, analgesico.

Una (parola) giapponese a Roma

Consecutio temporum [konse’kuttsjo ‘tEmporum]
Locuzione latina; propriamente ‘correlazione (consecutio) dei tempi (temporum)’.
Locuzione sostantivale femminile invariabile.
Nella sintassi latina, la norma che regola i rapporti tra i tempi del verbo della proposizione principale e quelli delle proposizioni subordinate.

Perle dai porci

Hai anticipato una cosa che dovevo dire prima.
Un insegnante.

Gentilmente offerta da Evelino

R- Uomini: TRAVET, BRIC-A-BRAC

agosto 26, 2010

Uomini e parole

Travèt
Dall’omonimo personaggio protagonista della commedia di V. Bersezio "Le miserie d’ monsù Travet" (1863), trapasso del signifacot proprio del piemontese travet ‘travicello’.
Sostantivo maschile.
Impiegato di basso grado che vive stentatamente del suo magro stipendio.

Una (parola) giapponese a Roma

Bric-à-brac [brika’brak]
Locuzione frencese, di origine onomatopeica.
Locuzione sostantivale maschile invariabile.
1. Insieme di oggetti vecchi di poco valore venduti alla rinfusa; cianfrusaglie.
(estensione) L’affastellamento di mobili e oggetti eterogenei in certe case o stanze arredate con gusto decadente.
2. (estensione) Negozio, bancarella dove si vendono tali anticaglie.
Venditore di anticaglie.

R- PRESAME, DHARMA

agosto 25, 2010

Presàme
Derivato di preso, participio passato di prendere, perché il caglio fa rapprendere il latte.
Sostantivo maschile.
1. Caglio, sostanza acida estratta dall’abomaso dei vitelli giovani e usata come coagulante del latte.
2. Carciofo selvatico.

Una (parola) giapponese a Roma

Dharma [‘darma]
Dal sanscrito dharma.
Sostantivo maschile invariabile.
Nell’induismo, legge religiosa divina.
Nel buddismo, dottrina predicata dal Buddha.
(estensione) Dovere morale, virtù.